Percorso: News
Italiano
giovedì, 22. febbraio 2024
13.11.2023 10:21 Età: 101 Giorni

Un vincitore, un’edizione nel cassetto, un’esperienza che rimarrà. Fieracavalli emoziona ancora.

Categoria: Eventi

 

M.Luna Nera del Quarto

Butteri della Fattoria di Pomonte

E anche l’edizione 2023 si conclude, Fieracavalli è finita e così pure il nostro Campionato Nazionale di Morfologia. Come da tradizione e regolamento, Verona ci regala il Best in Show e una finale ricca di bellissimi cavalli e di orgogliosi proprietari. Il soggetto vincitore di questa edizione è una fattrice allevata e di proprietà di Genesio Frasca, M.Luna Nera del Quarto. Nata nel 2019, figlia di M.Polluce di Castelporziano e M.Piuma, baio scuro, si è imposta nel novero dei dieci finalisti grazie alla tipicità, all’armoniosità, ai bei movimenti. Complimenti all’allevatore e a Lisa Frasca, che segue con attenzione la carriera della cavalla. Riserva Best in Show M.Oliver, un puledro quindi, nato nel 2022 da M.Guelfo dei Settemerli e M.Grigia. Complimenti all’allevatrice e proprietaria, Allegra Ludovica Annibaldi, che ha un gioiellino tra le mani e saprà farlo crescere e fiorire.

Quest’anno, per far arrivare a tutti, presenti e non, le emozioni della finale, abbiamo una testimonianza diretta e preziosa. Le parole di uno dei giudici, Ugo Marcocci (l’altro era Paolo Rizzi), che ha voluto fermare sulla carta i suoi pensieri.

“Sei giudice a Verona, nella Finale del Campionato di Morfologia. Entrano 11 puledri. A primo colpo d’occhio pensi: tutti primi. Poi ragioni e pensi: ci deve essere un primo. Allora inizi ad analizzarli singolarmente, uno per uno. Li fai trottare, li mandi al passo, cerchi e trovi delle piccole imperfezioni, ma piccole. Molto piccole. Decidi insieme al tuo collega di tenerne dentro 5 e gli altri, con grande dispiacere, di farli uscire. Ti confronti con il collega e i 6 “meno belli” combaciano. Bene, si rimane con 5 soggetti.

Tutti e 5 primi? non si può. Ok, inizi di nuovo a fare pelo e contropelo. Testa, collo, arti, coda, tipicità, movimenti. Qualcuno si muove meno bene rispetto all’ultima volta che lo avevi visto, qualcuno meglio.

Verona è Verona, emoziona non solo i proprietari, ma anche i cavalli. Verona a volte fa brutti scherzi. L’emozione a volte fa brutti scherzi. Qualche soggetto si sente al centro dell’attenzione, si sente a Verona e migliora. Un campione si deve sempre sentire vincitore.

Rimangono in tre. 1°, 2° e 3°. Facile? no. Facile sarebbe avere tre primi pari merito.

Li vedi, li ricontrolli e di colpo decidi: hai il primo, il secondo, il terzo.

Ti confronti con il tuo collega, sono gli stessi e sei felice. Tutto finito. Si passa la scheda al presentatore. Premiazione. Felici alcuni e alcuni insoddisfatti.

I felici, giustamente lo sono, ma gli insoddisfatti no. Non potete, signori allevatori, essere insoddisfatti. Con tanti sacrifici, avete uno dei migliori 10 soggetti d’Italia. Avete allevato la perfezione. Mantenetela, amatela, accarezzatela. E’ la perfezione. Ed io esco come ogni volta felice dal ring.”

Grazie Ugo, grazie Paolo, capiamo tutti meglio la fatica, e la soddisfazione, di giudicare e di arrivare ad una decisione.

L’ANAM desidera rivolgere un grazie enorme ai proprietari dei cavalli finalisti, per la dedizione e la voglia di mettersi in gioco. Un grazie ai gruppi, protagonisti dei momenti più spettacolari e sempre apprezzati dal pubblico. Tra questi, menzione d’onore ai Butteri della Fattoria di Pomonte, scelti a rappresentare i maremmani al Galà delle Razze Italiane e lì classificati terzi, grazie ad uno spettacolo emozionante, vero spaccato della vecchia Maremma. Menzione anche ai bravissimi cavalieri dell'Associazione Butteri dell'Alta Maremma, che hanno portato il cavallo maremmano al Galà serale di Fieracavalli. Grazie a Nico Belloni, presentatore competente e sempre “sul pezzo”. E grazie a tutti gli appassionati del cavallo maremmano, a chi si ferma a chiedere, a chi dà consigli, a chi applaude, a chi non mancherebbe questo appuntamento per niente al mondo, grazie a tutti, ad maiora.


 

PEC: anam@pec.anamcavallomaremmano.com